Post con il tag: "(autostima)"



Articoli- novità · 07. maggio 2019
Ciascuno di noi reagisce alle avversità della vita in maniera di versa. Per comprendere quella componente che spinge le persone ad affrontare le difficoltà in maniera altamente adattiva e di superarle uscendone talvolta perfino rafforzate, è stato introdotto il concetto di resilienza.
Articoli- novità · 26. aprile 2019
Per sport "estremi" si intendono, generalmente, quelli pericolosi, ma chiamiamo "estremo" anche uno sport ordinario praticato con una frequenza e una intensità eccessive. Perchè gli adolescenti tendono a praticare sport estremi, in tutte e due le accezioni definite sopra? Senso di onnipotenza e ricerca di indipendenza sembrano essere le ragioni psicologiche alla base di tale comportamento.
Emozioni e Relazioni · 06. luglio 2018
Pensate agli atleti para-olimpici e ai traguardi che riescono a raggiungere, difficili anche per la maggior parte delle persone senza disabilità. Cosa li spinge fin lì? L'autostima e la fiducia nelle proprie capacità, al di là dei limiti che ciascuno di noi possiede.
Solo pochi fortunati sono assertivi fin dalla nascita, ma, per fortuna, l’assertività può essere appresa e diventare uno stile di vita all’ insegna del benessere psico-fisico. Imparare ad essere assertivi significa essere in grado di costruire ottime relazioni sia nella vita privata che in quella lavorativa, rispettando se stessi e gli altri, senza prevaricare e senza essere sottomessi.
Genitorialità · 18. maggio 2018
Nell’ultimo articolo, pubblicato in occasione della Festa della Mamma, vi ho parlato della “mamma sufficientemente buona” di cui parla Winnicott e ho cercato di fornirvi un esempio di come ricopre questo ruolo nella relazione con il figlio in epoca perinatale. E dopo tale fase? Perché è importante che una madre sia prima di tutto una donna consapevole dei propri limiti?